Come Guadagnare con Facebook

come guadagnare con FacebookGuadagnare con Facebook è possibile ? Certo che lo è. E’ facile ? Assolutamente no. Prima di tutto dovremmo sceglierci  un prodotto da vendere, quindi un programma di affiliazione a cui iscriverci. La rete ne è piena e c’è il rischio di perdersi, avrai modo di conoscere i più vantaggiosi e inoltre avrai una continua formazione sotto forma di articoli ed aggiornamenti se ti iscrivi a questo sito tramite il seguente link: lavorare da casa con internet

Prima di tutto, ti piace scrivere ? Hai un interesse in particolare ? Benissimo, puoi creare la tua pagina su Facebook con tema centrale il tuo interesse o l’argomento collegato al prodotto che vuoi vendere. Scegli un titolo appropriato per la tua pagina e incomincia ad aggiornarla con frequenza giornaliera, i post dovrebbero essere corredati di una bella immagine liberamente distribuibile anche per fini commerciali che puoi prelevare su siti come pixabay e il loro contenuto dovrebbe essere altamente informativo e se ti mancano le idee puoi riscrivere con parole tue quello che leggi altrove ( evita di fare un copia e incolla perchè quello che trovi altrove è protetto dai diritti d’autore detti appunto diritti di copyright ).

Ogni post che crei dovresti ricondividerlo tramite gli altri social network ( mi riferisco a Twitter in primis, poi Google Plus, Pinterest e Linkedin ) e i servizi di social bookmarking. L’immagine che condividi puoi elaborarla con un programma di grafica mettendoci una frase che desta interesse: di solito le frasi più potenti sono quelle che invitano alla discussione e sono le domande ma puoi limitarti anche a delle affermazioni, usa discernimento. Il post puoi scriverlo in modo che sia altamente informativo e che crei un bisogno da soddisfarsi tramite l’acquisto del prodotto di cui darai il link alla fine.

Se quello che generi è di qualità la gente incomincerà a seguirti e con il tempo andrai a crearti un’audience o fanbase, quando sarai sufficientemente seguito vedrai che incomincerai a generare delle vendite ( si presuppone una vendita ogni cento visite in media ). Ti invito a non comprare i seguaci cosiddetti follower ma a crearne di tuoi tramite il continuo impegno perchè devono essere veramente interessati a quello di cui ti occupi. E detto questo non mi resta che augurati buon lavoro e buona fortuna nel tuo guadagnare con Facebook…

Ti è piaciuto questo articolo ? Iscriviti per rimanere aggiornato e per non perderti i prossimi articoli usando il seguente link: lavoraredacasaconinternet

L’articolo qui sopra è tutelato dalle vigenti leggi in materia di copyright: ne è permessa la condivisione tramite social media, ma la ripubblicazione altrove deve recare un link alla fonte originale…

Save

Questa voce è stata pubblicata in Online Marketing e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *